Ricognizione danni subiti avversità atmosferiche 8/12 dicembre 2017

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza in seguito all’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito il territorio regionale dall’8 al 12 dicembre 2017. Il Dipartimento della Protezione civile, d'intesa con la Giunta regionale, ha così autorizzato - attraverso un’apposita Ordinanza (n. 503/2018) - la ricognizione dei danni subiti a seguito delle avversità atmosferiche.

Fino a venerdì 6 aprile 2018 è possibile segnalare i danni subiti dai privati e dalle imprese del territorio dell'Unione nel periodo 8-12 dicembre 2017.

Per fare domanda occorre essere:

proprietario, gestore, beneficiario o amministratore in caso di parti comuni di beni immobili, mobili e mobili registrati oppure legale rappresentante di attività economiche, produttive, agricole e agro-industriali in uno dei Comuni dell'Unione (Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia, Zola Predosa), che hanno subito danni a seguito delle eccezionali avversità atmosferiche che hanno colpito il territorio nel periodo indicato.

A chi rivolgersi:
Ogni Comune dell'Unione riceve la modulistica compilata da parte dei propri residenti e delle attività interessate con sede presso il rispettivo comune, di seguito il link ai portali di 
Casalecchio di Reno
Monte San Pietro

Sasso Marconi
Valsamoggia
Zola Predosa

Le schede da compilare sono la scheda B per la Ricognizione danni immobili, mobili e mobili registrati privati e la scheda C per la Ricognizione danni attività economiche e produttive, attività agricole o agroindustriali.

Per la consultazione dei documenti e per la modulistica da scaricare vai alla pagina dedicata del sito della Protezione civile regionale.

Si precisa che l’invio della scheda di ricognizione non comporta il riconoscimento automatico dei finanziamenti per il rimborso del danno subito.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Informativa privacy Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree